Un lavoro collettivo, curato da Urban Center, costituito da testi e da immagini, nato dall’esigenza di ragionare collettivamente sulla fase storica che stiamo attraversando e di suscitare riflessioni sugli scenari sui quali le nostre comunità sono proiettate, in un momento di profondo cambiamento.

Al suo interno troverete anche un mio intervento grafico (pp. 56-59) composto da 12 frame e un link che vi porterà all’opera video inedita da cui sono tratti: “CRISI | the fear of missing out in pandemic times”

SCARICA GRATUITAMENTE IL NUMERO 1

Nel secondo Manuale di sopravvivenza all’isolamento sociale è stato chiesto a 51 persone, artisti e non, di ripercorrere la celebre fiaba di Hänsel e Gretel per trattare, ognuno a modo suo, le fasi del processo intimo che stiamo vivendo. La storia dei due bambini diventa quindi una metafora della realtà attuale, un’opera nuova e caleidoscopica, fatta di testi, immagini e suoni, e una morale alternativa.

Gli autori: Paola Corrias, Daniele Gregorini, Barbara Pani, Gianluca Gelsomino, Antonio Bardino, Giulia Casula, Vanessa Aroff Podda, Fabio Caccuri, Antonio Pipolo, Giuseppe Pascucci, Maria Susca, Giovanni Cristino, Alisia Cruciani, Michele Ciccimarra, Bianca Maria fasiolo, Benedetta Medas, Massimiliano Perasso, Riccardo Camboni, Matteo Campulla, Gianluca Gaias, Daniela Frongia, Nicola Cioglia, Away, Marco Colombo, Alberto Antonio Foresta, Daniel Jaulmes, Gerardo Rosato, Ilaria Ditta, Andrea Aversano, Marco Cabiddu, Giacomo Salis, Paolo Sanna, Davide Tocco, Mattia Turco, Francesco Accardo, Chiara Foddis, Marcello Nocera, Michelle Pisapia, M.Lasi/O.De Las Golondrinas, Ilaria Siddi, Elfo Anonimo, Davide Bertolino, Milena Sanna, Elena Fratta, Andrea Siddi, Jacopo Bortigoni, Marco Cadeddu, Francesca Saba, Zeno e Bianca